i nostri esami Anti aging

Stress ossidativo ed invecchiamento

 

Il termine Stress Ossidativo o “squilibrio REDOX” indica l’insieme delle alterazioni che si producono nei tessuti, nelle cellule e nelle macromolecole biologiche quando queste sono esposte ad un eccesso di agenti ossidanti. L’effetto è costituito da alterazioni metaboliche, danno e morte cellulare.

Uno stato di Stress Ossidativo consegue all’azione di sostanze chimiche instabili altamente reattive (i radicali liberi dell’ossigeno e dell’azoto, ROS e RNS). L’organismo di una persona sana è attrezzato per fare fronte alla presenza di questi radicali liberi difendendosi con un sistema antiossidante che comprende l’utilizzo di processi enzimatici e non-enzimatici. Se le difese antiossidanti della cellula sono insufficienti a mantenere lo stato REDOX in equilibrio e la situazione di stress è prolungata, l’eccesso di ROS e RNS può generare alterazioni vitali che a lungo andare diventano irreversibili.

Esistono quattro processi chiave correlati con tutto ciò:

  • Metilazione: processo biochimico implicato nella regolazione dell’espressione genica e della funzionalità proteica, oltre che nel metabolismo dell’RNA. Quando indebolita provoca invecchiamento cellulare.  leggi di più
  • Infiammazione: risposta immunitaria ai danni alle nostre cellule; può essere acuta o cronica, e interessare tutti gli apparati. Se cronica e a bassa intensità, può portare all’insorgere di patologie croniche e metaboliche. leggi di più
  • Glicazione: regolazione della glicemia (concentrazione del glucosio nel sangue) e dei fattori che la controllano. Un’eccessiva glicazione proteica e lipidica a livello tissutale comporta perdita di elasticità dei tessuti, compresa la pelle, con successive alterazioni e anomalie nelle loro funzioni. leggi di più
  • Ossidazione: reazione che porta alla formazione di radicali liberi che provocano danni al DNA, alle proteine e di conseguenza alle cellule e a tutti i tessuti. leggi di più

ESAMI DI LABORATORIO

 

Perdita Metilazione e Riparazione DNA
Omocisteina (HCY)
Acido Folico
Vitamina B12
Mutazione MTHFR C677, MTHFR 1298AC

 

 

Infiammazione
hs-CRP (High sensitivity C-reactive protein)
VES
Fibrinogeno
Vitamina D-3
Ferritina ematica
Interleuchina-IL6
TNF-alfa (Tumor Necrosis Factor)
IgF-1 (Somatomedina)
Lipidomica su plasma (Omega-6/Omega-3, EPA+DHA)
Magnesio
Insulino Resistenza
Glicemia
Insulinemia
Homa Index (Homeostasis Model Assessment – Glicemia/Insulina)
HbA1c (Emoglobina Glicata)
Curva glicemica (Oral Glucose Tolerance Test)
Curva glicemica (Oral Glucose Tolerance Test) 1h
Trigliceridi/HDL

 

Anti Age/Stress Ossidativo/Aterogenesi
Lipidomica Membrana Eritrocitaria (Omega-3 Index, Squilibrio Omega-6/Omega-3, SFA: Saturated Fatty Acids, MUFA: Mono

Unsaturated Fatty Acids, SFA/MUFA)

Lipidomica plasma (Omega-6/Omega-3, EPA+DHA)
MDA (Biomarkers stress ossidativo membrana lipidica, disfunzioni

mitocondriali)

LDL-Ossidate (Biomarker rischio cardiovascolare)
d-ROMs (Potere Ossidante Plasmatico)
Bap Test (Biological Antioxidant Potential)
Coenzima Q10
Glutatione GSH – Glutatione GSS (attività antiossidante e

detossificante endogena)

Melatonina (ormone coinvolto nella diminuzione dei markers di

inflammaging)

Pannello Lipidico (HDL, LDL, colesterolo, Trigliceridi, rapporto

Trigliceridi/HDL, colesterolo non-HDL)

Very Low Density Lipoprotein-VLDL, Intermediate Density Lipoprotein-

IDL,    Chilomicroni,    High    Density     Lipoprotein-HDL    (Elettroforesi Lipoproteine)

Apolipoproteina-ApoB
Apolipoproteina-ApoA1

 

© 2017 - 2018 All Rights Reserved | Laboratorio analisi cliniche dr. Fioroni srl - P.IVA 00735680449 | privacy policy - informativa uso cookies